Illustrazione realizzata da Laura Angelastri

Giu 15, 2020 | 0 commenti

Eccoci qui

Quello che si vede dalla mia finestra è un paesaggio sconosciuto. I canali, l’assenza quasi totale di automobile, i suoni di una lingua sconosciuta che ogni tanto aleggiano nell’aria… se pochi mesi fa mi avessero parlato di una pandemia, dicendomi che l’avrei trascorsa ad Amsterdam, probabilmente non ci avrei creduto.
Eppure.
Eppure c’è questo silenzio così surreale che non appartiene a questa città.
Eppure ci sono delle strade dal nome impronunciabile vuote, che sembrano urlare il loro bisogno di persone, di sorrisi, di musica.

Ieri, io e il mio compagno abbiamo festeggiato otto anni di fidanzamento: saremmo dovuti tornare in Italia per sposarci, e invece… eccoci qui, in un Paese che non è il nostro, senza auto, muniti solamente di un paio di biciclette e della meraviglia verso questa città che sa asciugare le lacrime. Nessuno, prima d’ora, l’aveva mai vista così: vuota, silenziosa, come se tutta la vita che la caratterizza fosse stata messa in pausa in attesa di poter riprendere.

Nonostante tutto, però, noi sorridiamo: quando ci ricapiterà di poter stare di nuovo in una città così bella per così tanto tempo e, soprattutto, di poter bere una birra così buona?

Racconto di Fiorella

Ultimi articoli

Leggi con noi

Micrologo

Tutte le mattine mi siedo al mio tavolo di lavoro, lo studio si trova all’ultimo piano e dalle alte finestre, oltre al cielo e alla chioma degli alberi, si vede un elegante edificio arricchito da un bugnato liscio che confina con un’anonima facciata cieca. 

leggi tutto

Il colore del vento

Tutte le mattine mi siedo al mio tavolo di lavoro, lo studio si trova all’ultimo piano e dalle alte finestre, oltre al cielo e alla chioma degli alberi, si vede un elegante edificio arricchito da un bugnato liscio che confina con un’anonima facciata cieca. 

leggi tutto

Seguici

Aiutaci a spargere la voce... Aiutaci a condividere quest'idea...
Aiutaci ad accendere altre finestre.

News

Iscriviti alla nostra newsletter

Ti terremo aggiornato su racconti e novità non perdertela !

Pin It on Pinterest

Share This