Illustrazione realizzata da Luca Di Bartolomeo

Mag 28, 2020 | 0 commenti

Momenti felici

La mia quarantena è molto impegnativa. Questo periodo si sta rilevando molto produttivo e, per quanto mi riguarda, utilissimo.
Sono impegnata con l’università. Ho continue consegne di architettura e nottate di progettazione.
È brutto dirlo, ma se non ci fosse stata, avrei sofferto molto di più questo periodo senza poter uscire, mentre il resto del mondo sì.
La quarantena, inoltre, mi ha regalato momenti felici con la mia famiglia. Essendo una studentessa fuorisede non li vedevo da mesi e sarebbe stato difficile raggiungerli, per motivi economici, anche durante le giornate di ponte festivo. Dunque non si è rivelata poi così male.
Qui a casa ho ricevuto un supporto psicologico notevole e credo che se fossi stata da sola non sarei riuscita a sopportare la solitudine. È un periodo molto particolare perché si stanno smuovendo riflessioni interiori sul “cosa voglio fare davvero del mio futuro?” Credo si tratti delle domande che affronteremo tutti prima o poi… Tutto qua! Grazie di questa opportunità.

Racconto di Diletta

Ultimi articoli

Leggi con noi

Micrologo

Tutte le mattine mi siedo al mio tavolo di lavoro, lo studio si trova all’ultimo piano e dalle alte finestre, oltre al cielo e alla chioma degli alberi, si vede un elegante edificio arricchito da un bugnato liscio che confina con un’anonima facciata cieca. 

leggi tutto

Il colore del vento

Tutte le mattine mi siedo al mio tavolo di lavoro, lo studio si trova all’ultimo piano e dalle alte finestre, oltre al cielo e alla chioma degli alberi, si vede un elegante edificio arricchito da un bugnato liscio che confina con un’anonima facciata cieca. 

leggi tutto

Seguici

Aiutaci a spargere la voce... Aiutaci a condividere quest'idea...
Aiutaci ad accendere altre finestre.

News

Iscriviti alla nostra newsletter

Ti terremo aggiornato su racconti e novità non perdertela !

Pin It on Pinterest

Share This